Corigliano, domani match cruciale in chiave salvezza

21.01.2020 20:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Corigliano, domani match cruciale in chiave salvezza

Digerita alla svelta la sconfitta contro l’Fc Messina, il Corigliano è chiamato alla rivincita nel recupero di domani. Nel mini incontro, della diciassettesima d’andata del gir. I di serie D, i coriglianesi saranno opposti al San Tommaso. Da giocare, come regolamento impone, il secondo tempo della gara sospesa nell’intervallo lo scorso 22 dicembre. Si ripartirà dallo 0 a 0 e ai biancoazzurri dovranno servire quarantacinque minuti, più eventuale recupero, per portare a casa l’intera posta in palio. Per Cosenza e soci è un’occasione propizia, nella lotta salvezza, per fare un balzo importante in classifica. Per l’ingresso allo stadio, per tutti i settori il prezzo è stato fissato a 5 euro, per uomini e donne, mentre per gli under 14 l’entrata sarà gratuita. Fischio d’inizio ore 14:30 e conduzione di gara affidata allo stesso arbitro dello scorso 22 dicembre: Cusumano della sezione di Caltanissetta che sarà coadiuvato dagli assistenti Gennuso di Caltanissetta e Chillemi di Barcellona Pozzo di Gotto.

CASA BIANCOAZZURRA

Preparazione fisica ripresa al lunedì per la troupe di mister Mangiapane che al martedì ha sostenuto la rifinitura per inquadrare l’undici anti San Tommaso. Sul fronte organico, tutti a disposizione con Esposito che sta recuperando da un infortunio muscolare e che resta ancora in dubbio. Da valutare la situazione di qualche altro claudicante. Tecnico dei coriglianesi che scioglierà le riserve solo nelle prossime ore diramando anche la lista dei convocati. Possibili variazioni nella formazione ufficiale rispetto a domenica scorsa. 

L’AVVERSARIO

Il San Tommaso, penultimo nel gir. I di serie D, è allenato da mister Liquidato. Squadra biancoverde che dopo il pareggio interno contro il Palermo è stata sconfitta in trasferta dall’Acr Messina per 1 a 0. Possibile modulo di gioco da schieramento il 4-3-3 mentre tra i giocatori spiccano Pagano, Alleruzzo e Branicki. Il ruolino di marcia dei campani indica 13 punti, frutto di 3 vittorie, 4 pareggi e 12 sconfitte di cui in trasferta 0 successi, 2 pareggi e 8 sconfitte. Di contro il Corigliano ha collezionato 15 unità in virtù di 4 successi, 3 pareggi e 12 insuccessi di cui in casa 3 successi, 1 pareggio e 6 ko.   

IL CORIGLIANO TRA MEDIA, SOCIAL E SITO WEB

Anche per il recupero casalingo contro il San Tommaso, sarà possibile fruire e rivedere gli highlights delle gara sul canale Youtube “Calcio Corigliano” e sulla pagina Facebook ufficiale del club “ASD Corigliano Calabro Calcio”. Sulla stessa fanpage di Facebook, per la gara di mercoledì 22 gennaio, sarà possibile acquisire tutti gli aggiornamenti live e in tempo reale con foto e tante altre curiosità. Inoltre, giovedì 23 gennaio, alle 21:15, su Tele A1, canale 72 del digitale terrestre, si potrà rivedere la gara integrale Corigliano-S. Tommaso. Tutte le altre info sul sito ufficiale www.calciocorigliano.it .