Domenica da incubo: tante le big che sono inciampate

14.01.2020 11:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Domenica da incubo: tante le big che sono inciampate

L'ultima giornata di serie D non è stato molto piacevole per le big del nostro campionato. Tante, infatti, le squadre che sono incappate in giornate storte, perdendo punti che, chissà, magari potranno risultare decisivi alla fine della stagione.

Nel Girone A, ad esempio, si è conclusa la striscia di risultati utili positivi della Lucchese, che, dopo 12 gare, è incappata in una sconfitta, perdendo in casa contro il Borgosesia. Nel Girone B seconda sconfitta consecutiva per la Pro Sesto: dopo il campanello d'allarme di Domenica 5 Gennaio, nell'anticipo di sabato la capolista ha perso tra le mura amiche contro il Dro ultimo in classifica. Nel Girone C si è fermata nuovamente sul pari la capolista Campodarsego, che ha pareggiato in casa con il Montebelluna, mentre nel Girone E il Grosseto si è allontanato dalla vetta perdendo a Foligno.
Nel Girone F, invece, la capolista San Nicolò Notaresco ha perso in casa contro il Campobasso, riaprendo i giochi per la C. Ecatombe nei gironi meridionali: in quello H, pareggi esterni per Bitonto e Foggia, e segno ICS anche nel big match tra Taranto e Casarano, che ha decretato, molto probabilmente, la fine dei sogni di gloria per le due squadre. Non sono andate oltre il pareggio anche le due big del girone I: dopo il pari in anticipo del Palermo, sul campo del San Tommaso, si è fermato sul pari anche il Savoia a Castrovillari.