Fasano, mister Catalano: "Guardare il calendario lascia il tempo che trova..."

20.09.2020 14:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fasano, mister Catalano: "Guardare il calendario lascia il tempo che trova..."

Si è svolto ieri allo stadio “Via Del Mare” di Lecce, un allenamento congiunto a porte chiuse tra Lecce e Fasano.Test di prestigio per i ragazzi di mister Catalano che hanno avuto modo di confrontarsi con giocatori blasonati e neoretrocessi dalla massima serie. Un 3-0 per gli uomini di Eugenio Corini che fornisce buoni segnali a Raimondo Catalano, quando ormai siamo ad una settimana dall’inizio del campionato di Serie D 2020.21: “Sfidare in allenamento una squadra importante come il Lecce è motivo d’orgoglio–dice a fine partita il tecnico biancazzurro-ma al contempo molto difficile. Abbiamo giocato questa partitacon grande qualità e sono soddisfatto della prestazione della squadra. In questo momento del precampionato ritengo più costruttivo confrontarsi con squadre di categorie superiori piuttosto che con squadre cadette, poiché così emergono tutte le lacune su cui poter poi andare a lavorare in allenamento”.

In conclusione mister Catalano ha rilasciato qualche battuta sulla notizia di oggi, l’uscita dei calendari di Serie D: “Andare a guardare i calendari lascia il tempo che trova. Prepareremo tutte le partite ovviamente per vincerle tutte e costruiremo il nostro cammino con sacrificio, sudore e allenamento dopo allenamento”.

Match speciale anche e soprattutto per capitan Bernardini: “Un’emozione immensa per me giocare questa partita. Sono di Lecce, abito a due passi dallo stadio e ho giocato per dieci anni nelle giovanili giallorosse. È stato un test ottimo per noi, confrontarci con loro ci ha dato modo di individuare i nostri limiti e ci ha fatto capire su cosa dobbiamo migliorare, sia a livello di squadra sia a livello individuale.”La squadra, dopo due giorni di riposo concessi dallo staff, tornerà ad allenarsi martedì mattina e darà inizio alla settimana standard che porterà alla prima di campionato: domenica 27 settembre, i biancazzurri debutteranno a Pozzuoli contro la Puteolana 1902".