Fc Messina, Costantino: «Contava vincere... l'abbiamo fatto»

07.03.2021 19:48 di Davide Guardabascio   Vedi letture
Fc Messina, Costantino: «Contava vincere... l'abbiamo fatto»

Un successo importante quello colto dal Football Club Messina contro la Polisportiva Santa Maria. Un successo analizzato come al solito dal tecnico Massimo Costantino.

Queste le parole dell'allenatore: «Contava vincere, il numero di reti viene dopo e la prestazione secondo me è stata di spessore. Loro stavano negli ultimi trenta metri, con due linee chiuse e non c'era la profondità per andare in mezzo al campo. Ci aspettavamo una squadra molto coperta, che avrebbe giocato sulle ripartenze. E così è stato, anzi di più. Quando ti si frappongono davanti simili situazioni o fai gol con un piazzato o per un errore dell'avversario, o ancora con un tiro da fuori. È molto difficile. Se lo avessimo fatto prima, parleremmo di un risultato diverso. Abbiamo disputato un match diverso dagli altri. Siamo stati pazienti e attenti. Verso la fine del primo tempo ci eravamo fossilizzati su un palleggio stucchevole che non mi piace assolutamente. Vedere una partita del genere è bruttissimo, anche per il pubblico, ma si doveva fare. Caballero ha fatto un lavoro grandissimo, magari poco evidente, ma molto utile. Tutto sommato ci si è espressi bene, con segnali di maturità, perché un'esperienza del genere potremmo ritrovarcela in avanti. Parlare degli arbitri non mi interessa. Marone non ha fatto una parata. Con Bianco, Bevis e Arena potevamo segnare di più...».