Forti accuse del Dro: “A Seregno aggrediti staff e calciatori”

20.01.2020 11:02 di Elena Gestra   Vedi letture
Forti accuse del Dro: “A Seregno aggrediti staff e calciatori”

L' USD Dro Alto Garda Calcio si arrende per 0-2 sul campo del Seregno Calcio, che torna alla vittoria dopo oltre due mesi. Con un gol per tempo la squadra lombarda di mister Zoran Gjorgiev interrompe la mini serie positiva dei droati (quattro punti nelle ultime due giornate), che vengono raggiunti così al penultimo posto dal Milano City (ieri ha pareggiato in casa con la Castellanzese), rallentando la loro rincorsa alla zona play-out (la Virtus Bolzano ora è a 8 punti). 
Una partita condizionata però da un clima pesante e dai dei "colpi proibiti" inferti a staff e giocatori droati nel tunnel prima dell’ingresso in campo da alcuni presunti “addetti alla sicurezza”. La società droata ha presentato una nota scritta al direttore di gara e si tutelerà nelle sedi adeguate, segnalando l'accaduto alle autorità sportive e giudiziarie competenti.