Giulianova, lascia il capitano Del Grosso: «Impossibile restare con la situazione attuale...»

31.12.2020 14:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: atuttocalciotv
Giulianova, lascia il capitano Del Grosso: «Impossibile restare con la situazione attuale...»

’avventura di Cristiano Del Grosso a Giulianova è giunta al termine prima del previsto. Una notizia davvero difficile da digerire per la tifoseria giallorossa che non potrà contare su uno dei giocatori simbolo della storia calcio giuliese. Classe 1983, Del Grosso vanta una prestigiosa carriera come mostrano i 10 anni di Serie A con Atalanta, Siena, Cagliari e Ascoli. Questa estate, precisamente il 5 settembre del 2020, il terzino lascia il Pescara con cui aveva giocato le ultime due stagioni in Serie B  per tornare a casa, nella sua Giulianova, ed essere allenato dal fratello gemello Federico. Del Grosso che ha indossato anche la fascia da capitano del Giulianova. Il giocatore ha dichiarato questo sui social via Instagram con un toccante messaggio nei confronti della piazza, dei giocatori e del fratello. Situazione tutt’altro che semplice per i giallorossi che ad oggi si trovano in zona retrocessione. Alcuni tratti del messaggio sono interessanti per capire il momento difficile. La nota:

“A malincuore, mi trovo a scrivere queste righe, pervaso da un mix di sentimenti tra dispiacere ed amarezza.
Oggi sono stato costretto a salutare il Giulianova calcio perché dopo tanti anni di questo lavoro ho capito che non avrebbe avuto senso continuare ...
Ero tornato in estate per chiudere con questa maglia che amo la mia carriera, per un progetto sulla carta romantico insieme a mio fratello che molto più di me ha dedicato la sua vita a questi colori, spesso a suo discapito.
Nessun problema con i miei compagni a cui voglio mandare un sincero ringraziamento.
Nessun problema con il mister (e ci mancherebbe): caro fratello sono orgoglioso del lavoro e dell’ amore che metti in tutto ciò che fai.
Sembrava fosse l’occasione giusta per scrivere un’altra pagina del calcio Giuliese, per la nostra città ,nella nostra città.
Ma non è stato possibile farlo e non sarà possibile farlo.
Perlomeno, non con questa situazione attuale...
Un appello a tutti i giuliesi :state vicino alla squadra perché questi ragazzi ne hanno bisogno .
Sperando di rivedere presto fiorire nuovamente questa società....
AD MAIORA GIULIANOVA IL VOSTRO CAPITANO”