Gragnano, il direttore Raimondo: "Voglio essere all'altezza"

10.07.2018 11:00 di Fabio Tranquilli  articolo letto 212 volte
Gragnano, il direttore Raimondo: "Voglio essere all'altezza"

Si è presentato in gialloblù il nuovo direttore generale Ciro Raimondo che ieri pomeriggio ha visitato il “San Michele” ed iniziato ad assaporare l’atmosfera gragnanese.

Ecco le prime parole del diggì rilasciate al sito ufficiale del club partenopeo: “Per me è un piacere enorme lavorare a Gragnano – esordisce il DG -. Una piazza importante, calda, alla quale mi legano anche bei ricordi da calciatore quando nel 1983 vestivo la maglia della Juve Stabia. Io credo sia giusto per il valore della città e della società che qui a Gragnano si partecipi ad un campionato di livello come la Serie D e questo è possibile solo grazie agli sforzi della proprietà e di alcuni sponsor prestigiosi della zona. Mi auguro di essere all’altezza del compito che mi è stato affidato, di certo io metterò di mio grande professionalità e dedizione per provare ad ottenere un risultato anche migliore rispetto a quello, già strepitoso, dello scorso anno“.