Grosseto, Ceri: "C'è interesse verso i biancorossi. Torneremo nelle scuole"

23.01.2020 23:00 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Grosseto, Ceri: "C'è interesse verso i biancorossi. Torneremo nelle scuole"

I colleghi di grossetosporto hanno raggiunto telefonicamente il copresidente del Grosseto, Simone Ceri, per sapere da lui le impressioni ricavate dal suo incontro con gli studenti dell’istituto, a indirizzo sportivo, Fossombroni di Grosseto.

Allora, Simone, come giudichi l’incontro di ieri con gli studenti del Fossombroni?
<<Soddisfacente. In particolare mi ha colpito un ragazzo argentino col quale ho voluto parlare separatamente. Risultato…Darà una mano allo sviluppo del nostro ufficio marketing. In più due ragazzi si sono proposti per fare esperienza pratica di segreteria e contabilità nella Società. Insomma, sono soddisfatto>>.

A che livello hai trovato il loro attaccamento al Grosseto?
<<Beh, ho avuto la sensazione che ci sia interesse verso il Grosseto, ma che serva una spinta in più per avvicinarli. Avevo 30 biglietti omaggio per la curva e non sono stati sufficienti. Ne manderò altri alla scuola. L’incasso resterà lo stesso, ma magari avremo un sostegno maggiore e una curva più piena! E speriamo sia solo l’inizio!>>.

Dunque, la speranza è che molti di loro diventino assidui tifosi biancorossi?
<<Il primo desiderio è che vengano allo stadio e si divertano seguendo le gesta del Grifone. Di solito, quando uno si diverte, poi torna…>>.

Insomma, un’esperienza da ripetere o no?
<<Certo, esperienza da ripetere e spesso, se possibile; anzi, la nostra disponibilità è massima verso tutti gli istituti che ritengano opportuno incontrarci>>.

Hai altre idee per coinvolgere gli studenti grossetani?
<<Sì, almeno tre gia pronte: disputare il torneo di calcio tra gli istituti al centro sportivo di Roselle, chiedere agli studenti del liceo artistico P. Aldi la disponibilità a creare e realizzare un murale inerente l’Usg e invitare tutti gli studenti a “inventare” la seconda o la terza maglia del Grifone per il prossimo campionato! Vediamo se passerà il messaggio che il Grosseto è di tutti…Ed è a portata di mano!>>.