Igea Virtus, futuro incerto. C'è una sola proposta d'acquisto

12.06.2018 18:30 di Ermanno Marino  articolo letto 355 volte
Igea Virtus, futuro incerto. C'è una sola proposta d'acquisto

Il futuro dell'Igea Virtus è ancora incerto. Con la gestione del presidente Grasso che si è chiusa dopo sette anni col titolo sportivo consegnato al sindaco Materia, la società rischia seriamente di sparire.

Al momento non ci sono infatti imprenditori locali, ad oggi, disposti a prendersi il club e portare avanti il progetto sportivo. L'unico gruppo interessato è marchigiano, capeggiato dall'imprenditore Vincenzo Longo che già in passato a provato ad acquisire, senza successo, Bisceglie e Rimini. Il primo contatto c'è stato ed ora bsogna capire se la trattativa andrà avanti. Di certo, sia la società uscente che il sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto vorebbero che l'Igea restasse ad imprenditori del posto.