Il covid non frena la D: una tifoseria ha oltre 2000 abbonamenti

25.09.2020 17:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Il covid non frena la D: una tifoseria ha oltre 2000 abbonamenti

Inizia la stagione agonistica 2020-2021 del Foligno e la società, non potendo presentare come solito la squadra in città, ha realizzato una cena-evento presso la storica Villa Roncalli, con lo scopo di esprimere gratitudine a tutte le aziende amiche e partner commerciali, che hanno condiviso il progetto e rinnovato il sodalizio con il Foligno, esibire le nuove maglie e presentare i nuovi calciatori che vestiranno la casacca biancoazzurra.
Il Presidente Tofi dopo aver presentato i nuovi falchetti, Dondoni, Nuti, Aldrovandi, Sanseverino, Marianeschi, Broso, Zerbo e l’ultimo arrivato Mancini, ha sottolineato che nonostante il budget diverso dallo scorso anno, il Foligno Calcio si presenta per affrontare la stagione con un organico di tutto rispetto.

Durante la serata le varie anime della dirigenza del Foligno, hanno svelato e donato ai rappresentanti degli sponsor e alle autorità cittadine invitate le tre nuove maglie con cui i falchetti affronteranno la nuova stagione e patron Tofi ha rivolto un particolare grazie ai tifosi presenti per l’eccezionale risposta di abbonamenti.

Infatti alla serata tra gli invitati era presente anche una rappresentanza di sostenitori, che si sono adoperati per la buona riuscita della campagna abbonamenti raccogliendo la sfida lanciata dal presidente in estate e realizzandone più di 2000, un record per la categoria.

Tra il brindisi finale i tifosi, si sono lasciati andare ed  hanno pronosticato il Foligno, come la mina vagante del girone E.