Il progetto: venti soci per far ripartire in D la Sambenedettese

27.07.2021 20:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttosamb
Il progetto: venti soci per far ripartire in D la Sambenedettese

Inizia oggi il tentativo di far partire un nuovo progetto per la Sambenedettese. Il sindaco e diversi imprenditori locali si sono riuniti in Comune, la linea guida è stata tracciata ed è quella di unire le forze, trovare dei soci per costituire un consorzio che possa dar vita ad una nuova era sportiva per la Samb, possibilmente iscrivendo il club al prossimo campionato di Serie D.

Circa venti persone, alcune con quote da 30.000 euro, altre con più quote, per un budget di 900.000 euro. Una nuova struttura che permetterebbe di avere una base importante rinnovabile negli anni. L’intento è quello di dare futuro alla Sambenedettese attraverso l’unione. Al momento la risposta sembra positiva, il tempo però stringe poichè ci sono pochi giorni per sperare nella massima serie dilettantistica.

Va sottolineato che il sindaco Pasqualino Piunti ha degli altri incontri in agenda con gruppi interessati a far ripartire il calcio in riviera dopo l’ennesima delusione.