Il Sant'Angelo sfiora l'impresa ma la Pistoiese acciuffa il pari

26.01.2023 00:00 di Maria Lopez   vedi letture
Il Sant'Angelo sfiora l'impresa ma la Pistoiese acciuffa il pari

La Pistoiese non riesce a sfruttare la giornata di pareggi delle squadre di testa, pareggiando 2-2 con il Sant'Angelo, squadra lombarda in difficoltà nella zona playout.

Nonostante l'iniziale 0-2 subito nei primi minuti del secondo tempo, il punto ottenuto alla fine della partita viene considerato accettabile. Il tecnico della Pistoiese, Luigi Consonni, effettua alcuni cambi nella formazione iniziale, lasciando in panchina il giovane Di Biase. La partita si rivela equilibrata, con le due squadre che hanno occasioni per segnare. Nella ripresa, il Sant'Angelo segna due gol in rapida successione, ma la Pistoiese riesce a recuperare e a pareggiare nel finale. La prossima partita, contro la capolista Giana Erminio, sarà decisiva per i pistoiesi che devono vincere per mantenere vive le speranze di promozione in serie C.

il tabellino

Pistoiese - Sant'Angelo 2-2

Pistoiese (4-3-1-2): Urbietis; Pertica, Davì, Viscomi (25’ pt Biagioni), Vassallo (29’ st Ennasry); Sighinolfi (1’ st Andreoli), Caponi, Mehic (19’ st Florentine); Macrì; Boccardi (1’ st Di Biase), Barzotti. A disposizione: Valentini, Basani, Arcuri, Avdillari. Allenatore: Consonni.

Sant’Angelo (3-5-2): Ferrara; Cosentino, Bigolin (10’ st Confalonieri), Baggi; Meloni, Zazzi (25’ st Sia), Gomez, Perego (45’ st Berto), Ngounga; Gobbi, Spaviero (19’ st Ekuban). A disposizione: Maccherini, Caporali, Benedetti, Pesenti, Silla. Allenatore: Gatti.
Arbitro: Palmieri di Conegliano.
Reti: 2’ Gobbi, 4’ Ngounga, 12’ Di Biase, 36’ st Andreoli.
Note: pomeriggio sereno, spettatori 564. Ammoniti: Consonni. Angoli: 6-5. Recupero: 1’, 5’.