La Leon chiamata a confermarsi contro il Real Calepina

03.12.2021 21:00 di Massimo Poerio   vedi letture
Fonte: Morgana Corti - Ac Leon
La Leon chiamata a confermarsi contro il Real Calepina

La Leon è chiamata a confermarsi dopo l’ottima prestazione di settimana scorsa contro il Real Calepina. I tre punti guadagnati grazie al gol su punizione di capitan Bonseri hanno di fatto fare un salto in avanti alla formazione guidata da mister Motta.

Nell’anticipo di sabato i ragazzi della Leon affronteranno tra le mura amiche la squadra bresciana del Breno, che si trova esattamente a un punto di distanza dalla squadra di Monza e della Brianza L’incontro è previsto alle ore 18 di sabato 4 dicembre alla Leon Arena di Vimercate (MB). Terna Arbitrale

A dirigere l’incontro tra le due squadre sarà il Sig. Dario Duzel della sezione di Castelfranco Veneto, il quale sarà coadiuvato dagli assistenti Sigg. Mattia Bettani di Treviglio e Pietro Tinelli di Treviglio. Chi è l’avversario della LEON La formazione del Breno viene fondata nel 1946 e in soli due anni arrivò alla Promozione.

Nella stagione 1989/90 il Breno vinse la Coppa Italia Dilettanti e il campionato di Promozione. Nel 2000 la squadra venne rifondata nuovamente col nome di Unione Sportiva Breno Vallecamonica, poi mutato in Unione Sportiva Brenese e, da ultimo, Associazione Sportiva Dilettantistica Breno. Nell’estate 2013 venne nuovamente rifondata, con il nome di ASD Breno Futura.

Nell’estate 2016 cambia la propria denominazione in U.S.D. Breno. Dopo gli anni in Eccellenza, nella stagione 2018-2019 il Breno vince i playoff nazionali a scapito del Legnano e ottiene l’accesso diretto alla Serie D 2019-2020. La scorsa stagione i granata chiudono all’ottavo posto del girone B.