La Vastese cade sul campo del Vastogirardi

17.02.2020 01:30 di Francesco Pizzoccheri   Vedi letture
La Vastese cade sul campo del Vastogirardi

La Vastese 1902 di mister Silva cade sul neutro di Agnone contro il Vastogirardi per 2-1 , davanti a un centinaio di tifosi biancorossi nel centro molisano. Partita combattuta e ricca di spunti, che mostrano ancora una volta purtroppo limiti evidenti di una squadra troppo discontinua.  Panchina iniziale a sorpresa per palumbo e per il nuovo arrivato Scarano, scelta di mister Silva di far partire titolare F.Esposito con il ritorno di Marianelli tra gli undici iniziali. Diverse occasioni sciupate soprattutto da  V.Esposito e Dos Santos, con i padroni di casa guidati da Farina cinici ed abili anche in inferiorità numerica a punire i biancorossi: il gol kyeremateng al 26' prima e Mino al 79'  stendono i biancorossi, inutile il gol della bandiera al 94' del difensore Di Filippo. Ci sarebbe tempo anche per un clamoroso pareggio al 97' ma nulla di fatto: sconfitta amara con i molisani che addirittura in questo campionato si prendono sei punti su sei.  Domenica derby importante con l'Avezzano al pari di quello, in questa stagione, con il Chieti: probabilmente ultimi novanta minuti del campionato da vincere assolutamente,  dove onorare almeno maglia e storia e' un dovere verso i tifosi per lasciare qualche minima soddisfazione.

Tabellino:

Reti: 26’pt Kyeremateng (VG), 36’st Mino (VG), 49’st Di Filippo (VA)

VASTOGIRARDI: Siaulys, Nespoli, Lepore, Di Lullo, Ruggieri, Mikhaylovsky, Pigozzi, Fazio, Kyeremateng, Pettrone, Bruni. A disposizione: Caparro, Corbo, Guglielmi, Gargiulo, Perrino, Fatone, Coia, Mino, Guerra. All.: Farina

VASTESE: Di Rienzo, Di Filippo, Pollace, Dos Santos, Esposito F., Pizzutelli, Marianelli, Altobelli, Bardini F., Cardinale, Esposito V. . A disposizione: Bardini L., Palumbo, Grasso, Minutolo, Pili, Ravanelli, Ruzzi, Scarano, Valerio. All.: Silva

Arbitro: Enrico Gigliotti di Cosenza (D’Alessandris di Frosinone e Romagnoli di Albano Laziale)