Lanusei, Gardini: "Ci sta stretto il punteggio con l'Ostiamare. Ora ci attendono tre battaglie"

15.04.2019 21:00 di Ermanno Marino   Vedi letture
Lanusei, Gardini: "Ci sta stretto il punteggio con l'Ostiamare. Ora ci attendono tre battaglie"

Il Lanusei ha vinto ieri la gara con l'Ostiamare ed ora si ritrova a tre gare dalla fine del campionato con quattro punti che la dividono dall'aritmetica promozione in Serie C, con buona pace dell'Avellino protagonista di un'ultima parte di stagione davvero importante.

Il successo contro i biancoviola è stato analizzato così dal tecnico Aldo Gardini: "L’Ostiamare ha giocato la partita che ci aspettavamo. Loro, specie nel primo tempo, sono stati spigolosi, grintosi e a tratti cattivi. Volevano fare punti per forza. Nel primo tempo sono riusciti a imbrigliarci e non farci giocare. Nella ripresa la musica è cambiata. Abbiamo giocato come sappiamo fare e siamo riusciti a portare in porto la preziosa vittoria. Il punteggio ci sta stretto. In più di un’occasione abbiamo sfiorato il raddoppio. Contro l’Ostiamare che ha giocato un’ottima partita siamo scesi in campo senza La Gorga, squalificato e Bernardotto ed Esposito infortunati. Tre assenze pesanti. I tre che li hanno sostituti sono stati all’altezza della situazione. Adesso ci aspettano tre vere e proprie battaglie a cominciare da quella di giovedì in trasferta col Trastevere. Sono molto fiducioso anche se sono conscio che il compito che ci aspetta non sarà facile".