Lentigione, mister Notari: «Aglianese? Faremo i conti dopo lo scontro diretto»

17.05.2021 14:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: solodilettanti
Lentigione, mister Notari: «Aglianese? Faremo i conti dopo lo scontro diretto»

L’allenatore del Lentigione, Roberto Notari, spiega prima di tutto il motivo per cui ha dovuto rivoluzionare la formazione:

“Nell’ultimo allenamento, Agyemang si è scontrato con un compagno di squadra e ha preso una botta, speriamo possa recuperare presto ma non era in grado ovviamente di giocare oggi, per cui ho dovuto inserire Botturi sulla fascia sinistra e inserire Scanu come 2002 a centrocampo e hanno fatto bene. Detto questo – prosegue mister Notari – sono soddisfatto del risultato. E’ importante aver pareggiato in una giornata in cui non abbiamo sviluppato il nostro solito gioco. Come possesso palla, siamo stati superiori ma le occasioni migliori le hanno avute loro, quindi non ho nulla da recriminare. Voglio precisare che il rigore che ci è stato dato è sacrosanto. Rammaricato, perché potevamo andare ad un punto dall’Aglianese? No, io guardo il bicchiere mezzo pieno: dal momento che la squadra toscana ha perso, noi abbiamo guadagnato un punto, quindi faremo i conti dopo lo scontro diretto. Sono 27 i risultati utili? Non guardo il record, ma guardo alla prestazione che anche oggi c’è stata e al fatto che non abbiamo mollato. Bisogna sempre pensare che in campo ci sono anche gli altri e il Forlì è una bella squadra, tanto che si è potuto permettere di tenere Ferrari in panchina per quasi tutta la gara. Adesso archiviamo questa partita e cominciamo a pensare al Corticella”.