Lo Scandicci promette battaglia dopo la penalizzazione

22.01.2021 19:58 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Lo Scandicci promette battaglia dopo la penalizzazione

In merito alla sentenza di primo grado del Tribunale federale nazionale arrivata nella giornata di ieri, il C.S. Scandicci 1908 prende atto di quanto notificato pur confermando, come precisato agli organi preposti, la totale estraneità di ogni suo tesserato ai fatti contestati.

Per questo, la società e il presidente Fabio Rorandelli comunicano l'intenzione di voler procedere fino all'ultimo grado della giustizia sportiva al fine di dimostrare la propria posizione e di tutelare l'immagine propria e dei propri tesserati.