Malonga: "Pagherei di tasca mia per giocare nel Cesena"

09.11.2018 13:00 di Anna Laura Giannini  articolo letto 460 volte
Malonga: "Pagherei di tasca mia per giocare nel Cesena"

Intervistato da Tuttocesena.it l'attaccante Dominique Malonga, ora in Grecia al Chania Kissamikos, ha parlato del proprio rapporto con la piazza romagnola: “Quando ho saputo del fallimento del Cesena mi è presa una grande tristezza, lì ho lasciato tanti amici e poi il Cesena è la Nazionale della Romagna e non doveva finire così. Spero che già l'anno prossimo possa tornare fra i professionisti. Ho grandi ricordi di quanto ho vestito la maglia bianconera. La doppietta nella notte di Lecce che ci permise di metterci in tasca mezza Serie A, ma anche il gol segnato nel derby contro il Bologna. - continua Malonga – Mi piacerebbe tornare in Italia a giocare, magari al Cesena. Anzi dirò di più pagherei di tasca mia pur di indossare quella casacca, giocare sotto quella curva straordinaria. So bene che il mio desiderio difficilmente si realizzerà, ma a me piace sognare”.