Mantova, Altinier: "Con la Pro Sesto testa e concentrazione saranno fondamentali"

15.03.2019 12:00 di Davide Guardabascio  articolo letto 161 volte
Mantova, Altinier: "Con la Pro Sesto testa e concentrazione saranno fondamentali"

Continua la marcia di avvicinamento del Mantova che domenica si troveranno di fronte l'ostacolo probabilmente più duro: la Pro Sesto. In questo campionato, infatti, i ragazzi di Massimo Morgia hanno conosciuto il sapore della sconfitta solo con il Como ed, appunto, la Pro Sesto.

Dalle pagine de La Gazzetta di Mantova, a prendere la parola è allora il capitano Cristian Altinier che carica i suoi in vista dell'ostico impegno: "Non mi è mai piaciuto fare tabelle a lunga o media scadenza. Preferisco dire che dobbiamo vivere ogni partita come se fosse l'ultima di campionato, quella decisiva. Una alla volta. Adesso la nostra ultima partita è contro la Pro Sesto. È certamente una squadra forte e il terzo posto in classifica lo dimostra. Vogliamo e dobbiamo vincere, per lanciare un segnale a noi, ai nostri tifosi e alla società che ci tiene moltissimo. La testa e la concentrazione saranno determinanti in questi ultimi due mesi: vedo il gruppo molto caricato e determinato soltanto sui nostri obiettivi. Pensiamo a noi e non disperdiamo energie inutili su quello che potrà fare il Como. I dettagli saranno decisivi e dobbiamo restare sempre sul pezzo. Il gol? Non segno da cinque turni e non nego che mi dà un po' fastidio. Spero di segnare presto anche se in questo momento conta solo che vinca il Mantova".