Marsala, colpo a centrocampo. E oggi controllo allo stadio

12.12.2019 11:00 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Marsala, colpo a centrocampo. E oggi controllo allo stadio

Oggi alle 12:00 la Commissione Tecnica Provinciale di Vigilanza sui locali di Pubblici Spettacoli tornerà a visitare lo stadio di Marsala. La stessa commissione il 28 novembre aveva ritenuto insoddisfatti i requisiti dettati dopo la prima visita stagionale di fine agosto. Molti gli adempimenti a carico del Comune di Marsala.
Nel frattempo gli azzurri hanno conosciuto il loro nuovo tecnico Nicola Terranova. Terranova ha ben figurato nella sua ancora breve carriera da allenatore: nella stagione 2016/17 ha portato la Folgore Selinunte a vince i playoff nazionali di eccellenza (la società però non si iscrisse al seguente campionato di Serie D). La stagione seguente ha conquistato un ragguardevole settimo posto nel Girone I di serie D alla guida del Gela. Lo scorso ha guidato il Canicattì al secondo posto nel campionato di Eccellenza A siciliana vincendo la Coppa Italia Dilettanti Sicilia.
Il Marsala Calcio è all’opera nel mercato "dicembrino".
Torna in azzurro, dopo la breve e brillante parentesi nella Folgore Cariatese, il centrocampista Maiko Candiano, classe 1992, autore lo scorso anno di 4 reti, un paio delle quali decisive ai fini del risultato. Per Candiano sarà la quarta stagione con la casacca lilybetana.
Dal Canicattì arriva anche Salvatore Federico, centrocampista, classe 1999. Il suo curriculum, nonostante la giovane età, evidenzia presenze nel Savona, nel Gela e nell'Ebolitana, tutte in serie D, oltre a quelle nella primavera del Trapani.