Massese, tutto ancora in stand-by: futuro in bilico

10.06.2019 11:06 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Massese, tutto ancora in stand-by: futuro in bilico

L'incontro tra la cordata locale del gruppo ex Montignoso e l'amministrazione comunale, di venerdì 7 giugno, non sembra aver dato esiti positivi: secondo i colleghi di lavoceaputana, il sindaco non ha ritenuto adeguate le garanzie proposte. Le chiavi della società, dunque, sono ancora in mano al maggior azionista Nicola Cencetti che continuerà le consultazioni con chiunque si faccia avanti.

Attualmente, oltre alla cordata massese, è ancora presente quella laziale e sembra essere rientrata in ballo quella spezzina, ma da tutti i fronti le tanto attese garanzie continuano a vacillare. I primi 10 giorni di giugno sono passati e probabilmente, come più volte dichiarato, la società sarà consegnata all'amministrazione, ma la sensazione è che anche se così fosse quest'ultima potrebbe far poco.