Monterosi, Esoosito: «Il Tuttocuoio non va sottovalutato»

09.11.2019 17:00 di Elena Gestra   Vedi letture
Monterosi, Esoosito: «Il Tuttocuoio non va sottovalutato»

Vigilia di campionato per il Monterosi che per l’undicesima giornata di andata riceve al Martoni il Tuttocuoio. Si sfidano prima contro ultima ma attenzione a quello che dice la classifica perché i toscani, dopo l’arrivo di Infantino in panchina, hanno collezionato tre pareggi consecutivi ed un successo domenica scorsa.

Lo sanno bene i biancorossi che non stanno sottovalutando l’impegno. Il giovane Antonio Esposito mette in guardia i suoi compagni: “La classifica non rispecchia assolutamente il valore del Tuttocuoio che è riuscito a pareggiare anche in casa dell’allora capolista Albalonga. Mister D’Antoni ci ha messo in guardia sui pericoli che si possono presentare ma noi non ci possiamo fermare. Abbiamo tanti rabbia in corpo per i due punti persi domenica a Foligno”.
L’esterno sinistro del Monterosi, classe 2000 e proveniente dalla primavera del Frosinone, sembra uno dei punti fermi di questo inizio di stagione ma non si vuole fermare: “Devo ancora dare tanto – prosegue Esposito – sono solo agli inizi. Ringrazio il mister per la fiducia accordatami. Sono felice anche per il gol fatto. Non sono uno abituato a buttarla dentro”.

D’Antoni potrà decidere su tutta la rosa a disposizione. Unico dubbio rimane sulle condizioni di Fabrizio Roberti assente domenica scorsa. Nelle fila del Tuttocuoio ci sarà l’ex Alessio De Cerchio, centrocampista classe ’97 che vestì la casacca biancorossa nella stagione 2017-2018.
Fischio d’inizio ore 14.30. Arbitra il signor Francesco Burlando di Genova.