Nota del Molfetta: "Seguiamo l'evolversi della vicenda legata all'ingresso allo stadio"

21.09.2020 21:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Nota del Molfetta: "Seguiamo l'evolversi della vicenda legata all'ingresso allo stadio"

Inizierà in terra lucana il campionato di serie D 20/21 biancorosso. Nell'esordio in campionato, i ragazzi di mister Bartoli se la vedranno con la neopromossa Lavello, tra le compagini più attive in questo mercato. Il match è in programma domenica 27 settembre con fischio d'inizio previsto per le ore 15:00. Per l'esordio casalingo, invece, si dovrà attendere sino al 4 ottobre, data in cui è in programma Molfetta- Francavilla in Sinni; gara da disputare rigorosamente a porte chiuse (come il match con il Lavello) per rispettare la decisione federale che impone il divieto di accesso agli stadi ai non addetti sino al 7 ottobre.

La nota della società Molfetta Calcio:

"La situazione legata all'accesso contingentato agli stadi è in divenire. Seguiamo costantemente l'evolversi della vicenda che ci auguriamo possa risolversi il prima possibile per il bene di tutte le parti in causa. In questo momento storico straordinario occorrono misure straordinarie. Per quanto concerne il calendario, il girone H è storicamente un raggruppamento di gran caratura. Non esistono impegni facili o squadre "materasso" e ai nastri di partenza è difficile prevedere l'andamento del campionato stesso, al di là di alcune compagini blasonate che puntano sempre a campionati di vertice".