Pera-gol, primo pari per la Recanatese. Domani, però, può perdere la vetta

09.11.2019 17:52 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Pera-gol, primo pari per la Recanatese. Domani, però, può perdere la vetta

Primo pareggio stagionale della Recanatese contro il Pineto che permette ai giallorossi di mantenere il vantaggio di 9 punti sullo stesso Pineto. Partita molto bloccata ed equilibrata, la Recanatese crea le occasioni e colpisce due pali ma a passare in vantaggio è il Pineto con Alessandro. Nei minuti finali la Recanatese trova il pareggio grazie al gol di Pera. Domani, in caso di vittoria a Matelica, il San Nicolò Notaresco potrebbe salire momentaneamente in vetta alla classifica.

Cronaca – Partita bloccata nei primi minuti di gioco, la prima occasione all’8’ minuto è per la squadra di casa, il tiro di Raparo viene deviato in angolo. Risponde il Pineto, al 9’ la conclusione di Alessandro esce di poco a lato. Al 10’ ci prova ancora il Pineto, il tiro di Sarritzu viene deviato in corner da Sprecacè. Al 21’ palo di Borrelli su punizione, sulla ribattuta si avventa Pera e mette in rete ma il gioco era fermo per fuorigioco. Al 40’ ci prova Pera dalla distanza, il suo tiro è debole e facile preda del portiere. Al 43’ il Pineto ci prova con la conclusione dalla distanza di Acquadro ma il suo tiro non impensierisce il portiere leopardiano. Al 44’ la Recanatese sfiora il vantaggio, angolo calciato da Borrelli, colpo di testa di Pedroni che sfiora il palo alla sinistra del portiere.

Nella ripresa si riparte con le stesse formazioni del primo tempo, al 55’ angolo di Borrelli, sponda di Nodari di testa per Pedroni che dà dentro l’aria spara alto. Al 57 ‘ assist di Raparo per Borrelli, il diagonale del fantasista giallorossa si stampa sul palo. Al 60’ il Pineto passa in vantaggio, passaggio filtrante di Acquadro per Alessandro che dà dentro l’area mette in rete. Attacca ancora il Pineto, al 64’ Sarritzu ci prova, il suo sinistro termina a lato. Girandola di cambi e gioco molto spezzettato, nei minuti finali si infiamma la partita. All’83’ occasione per il Pineto, la girata di Festa esce alla destra del portiere. All’ 84 la Recanatese trova il pareggio, azione sulla sinistra Monachesi-Lombardi-Borrelli, cross pennellato di Borrelli e colpo di testa vincente di Pera. All’87’ colpo di testa di Pera su assit di Ruci, parata del portiere e calcio d’angolo. Nei minuti finali la Recanatese sigla anche il 2-1, il portiere del Pineto calcia una punizione e colpisce Padovani, la sfera finisce in rete ma l’arbitro non convalida il gol. Dopo 5 minuti di recupero finisce la partita con il risultato di 1-1.

RECANATESE: Sprecacè, Lattanzi (72’ Monachesi), Ficola, Morales (65’ Padovani), Nodari, Esposito, Pera, Raparo, Pedroni (65’ Lombardi), Borrelli, Senigagliesi (78’ Ruci).

A disposizione: Bruno, Dodi, Monti, Sopranzetti, Giaccaglia.

Allenatore: Federico Giampaolo.

PINETO: Amadio R., Amadio S., Pepe, Sarritzu (81’ Massa), Alessandro (65’ Ciarcielluti), Speranza, Festa, Marini, Acquadro (74’ Bianciardi), D’Angelo, Perini

A disposizione: Montese, Cissé, Bianco, Camplone, Orlando, Palumbo.

Allenatore: Paolo Rachini.

Arbitro: Sig. Simone Taricone (Perugia), 1° Ass. Marco Giudice (Frosinone), 2° Ass. Andrea Pasqualetto (Aprilia).

Reti: 60’ Alessandro (P), 85’ Pera (R)

Ammoniti: Lattanzi (R), Borrelli (R), Acquadro (P), Ficola (R), Nodari (R), Pepe (P), Marini (P), Padovani (R), ammonito l’allenatore del Pineto Rachini.

Espulsioni: 95’ Ciarcelluti (P)

Calci d’angolo: 6-4

Note: 500 spettatori circa