Pergolettese, che tegola! Il talentino Villa rischia un lungo stop

13.06.2018 17:00 di Massimo Poerio  articolo letto 615 volte
Fonte: la provincia di cremona
Pergolettese, che tegola! Il talentino Villa rischia un lungo stop

Avrebbe dovuto essere uno dei punti fermi nel novero dei giocatori un­der. Rischia invece di andare incontro a un lungo stop. Stiamo parlando di Luca Vil­la, terzino sinistro tra gli ele­menti della Pergolettese dal rendimento più elevato nella stagione da poco conclusa.

Il biondo calciatore lamenta infatti un problema a un gi­nocchio e oggi sarà visitato dallo specialista Piero Volpi. Il club gialloblù aveva già avuto rassicurazioni da parte del Renate, titolare del car­tellino del ragazzo, sul rinno­vo del prestito. Nei program­mi tecnici, Villa e Morello sarebbero stati i due Under classe 1999 sui quali puntare. L'imprevisto rischia di far saltare i piani. Come da re­golamento, nella prossima stagione, le squadre di serie D dovranno schierare obbliga -toriamente per tutta la durata della gara un calciatore classe 2000, due nati nel 1999 e uno nel 1998. Per quest'ultima annata, il Pergo ha già in casa il portiere Riccardo Leoni, che da due campionati difende la porta gialloblù.

Il gio­vane è però di proprietà del Sancolombano e andrebbe acquisito dopo due anni di prestito. «Io lo terrei - ha dichiarato il dg Cesare Fogliazza - a meno che non ci sia l'occasione di trovare un 2000 forte. Nella mia storia calcistica ho sem­pre avuto portieri molto gio­vani. Quando ho lanciato Alfonso e Padelli non erano ancora maggiorenni. Entrambi hanno fatto una carriera niente male».

Imprevisti e opportunità, che via via si creeranno, oriente­ranno inevitabilmente il mercato della società di viale De Gasperi, che quest'anno vedrà il ds Massimo Frassi af­fiancare Fogliazza. I due lavoreranno a stretto contatto e da oggi inizieranno a sentire gli attuali tesserati per capire le loro intenzioni e per fare una prima scrematura. Il tempo per gli Over non manca, mentre ci sarà da non perderne per gli Under, ri­chiesti in più categorie. Nel frattempo, si muove il mercato del girone. Il neo­promosso CavenagoFanfulla si è assicurato l'attaccante Barzotti dal Monza, mentre il Lecco ha preso il bomber Ca -pogna dal Gozzano e il difensore Malgrati dal Renate. Voci da Rezzato parlano del pos­sibile arrivo del cremasco Sergio Porrini sulla panchina, al posto del non riconfermato Filippini. Passando al vivaio, la squadra Esordienti 2005 della Pergo­lettese ha vinto l'ottava edi­zione del 'Trofeo Primavera Levantese', competizione giovanile disputatasi a Le­vanto, in Liguria. E a proposito di giovani, oggi inizia la prima settimana del 'Pergo Summer Camp'. I campi del Bertolotti sono stati rimessi in perfetto ordine per acco­gliere i 100 ragazzi che partecipano alla prima settimana. Per concludere, appare molto probabile la riconferma di Gianni Dall'Igna sulla pan­china della Juniores giallo­blù.