San Luigi, il presidente Peruzzo: "Sopruso incomprensibile, c'erano ancora 33 punti in palio"

23.05.2020 17:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Fonte: friuligol
San Luigi, il presidente Peruzzo: "Sopruso incomprensibile, c'erano ancora 33 punti in palio"

Non usa giri di parole il presidente del San Luigi, Ezio Peruzzo, nel commentare la decisione (che andrà vidimata dalla Figc) partorita dal Consiglio direttivo della Lnd sulle retrocessioni dalla serie D delle ultime 4 in classifica di ciascun girone al momento della sospensione dei campionati: "E' una grandissima ingiustizia, non si può far retrocedere squadre con 33 punti ancora in palio, si tratta di un sopruso incomprensibile. Il campionato andava chiuso senza verdetti, punto e basta. Così non è giusto per nessuno, è qualcosa che di sportivo non ha niente. L'intero discorso non regge, sono veramente amareggiato non tanto per il nostro declassamento, ma per il modo con cui sono state fatte le cose. Così semplicemente non è giusto".