San Tommaso, Alleruzzo: "Retrocedono squadra sane e poi si salva chi non è in regola con gli stipendi"

29.05.2020 20:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoavellino
San Tommaso, Alleruzzo: "Retrocedono squadra sane e poi si salva chi non è in regola con gli stipendi"

Fabio Alleruzzo, capitano del San Tommaso, a SportChannel racconta i motivi che hanno portato alla lettera inviata alla Figc contro la retrocessione a tavolino: "Ci siamo sentiti tra noi capitani delle squadre che hanno subito questa ingiustizia e abbiamo deciso di presentare questa lettera perché pensiamo di aver subito una grande ingiustizia, senza precedenti, e con noi le nostre società. Noi speriamo che la situazione possa essere ribaltata, sono in gioco anche le nostre carriere, retrocedere a tavolino non fa piacere. Ci sono società sane, in regola con gli stipendi, che poi vanno retrocesse a tavolino mentre qualcuna meno sana poi si salva. Ci auguriamo che anche il ministro Spadafora legga la lettera, speriamo di dare voce alla nostra richiesta".