Sangiustese, Orazzo: "Livello alto del campionato, Borrelli..."

20.11.2019 17:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Sangiustese, Orazzo: "Livello alto del campionato, Borrelli..."

Giovanissimo, eppure con le idee ben chiare, il difensore classe 2002 originario di Gragnano, si è subito ambientato bene alla Sangiustese e, alla sua prima stagione tra i grandi, ha già totalizzato più di 10 presenze tra Campionato e Coppa, senza mai sfigurare.

Nato ad Avellino, Savino Orazzo è cresciuto nel Settore Giovanile del Cannara ed ha poi intrapreso il percorso con l’Academy del Perugia.

Grande tifoso della Juve Stabia, sogna un giorno di diventare calciatore professionista, come il suo idolo Leonardo Bonucci.

Come ti sei trovato alla Sangiustese e in un campionato difficile come la Serie D?

Mi sono trovato subito benissimo, soprattutto con i nuovi compagni. Io nasco difensore centrale, qui sto giocando da terzino. Pian piano, con le partite che passano, mi sto trovando sempre più a mio agio, anche grazie agli insegnamenti che apprendo quotidianamente dal mister e dagli altri ragazzi in allenamento.

Come ti sembra il livello del campionato?

Il livello è molto alto. Ci sono giocatori veramente molto bravi.

C’è qualcuno che ti ha colpito particolarmente?

Fra i miei compagni ci sono molti giocatori fortissimi. Tra le altre squadre mi ha impressionato Borrelli della Recanatese.

Sappiamo che sei un grande tifoso della Juve Stabia e di Bonucci..

Bonucci è il mio idolo sin da bambino. La Juve Stabia è la squadra che seguo da sempre insieme a mio padre.

Che cosa speri per questa stagione sia per te che per la Sangiustese?

A livello personale spero di dare sempre il massimo per questa maglia. A livello di squadra, spero che raggiungeremo l’obiettivo fissato dalla Società il prima possibile.