Sant'Agata, mister Giampà: «Acireale tra le prime tre più forti del campionato»

27.02.2021 14:44 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Sant'Agata, mister Giampà: «Acireale tra le prime tre più forti del campionato»

Match casalingo per il Città di S.Agata che, dopo la beffa nel turno infrasettimanale contro il Marina di Ragusa, attende l’Acireale con l’obiettivo di allungare la serie positiva e magari riprendersi quei punti lasciati in terra iblea: “Era uno scontro diretto e non perderlo è un grosso vantaggio. Abbiamo vinto all’andata e pari al ritorno, quindi è un punto guadagnato nonostante per 70 minuti la squadra abbia fatto una grossa prestazione. Il 2-1 ci ha messo paura, ci hanno creduto e alla fine abbiamo rischiato di perdere. Sul 2-0 sembrava finita, ci hanno messo in difficoltà e abbiamo preso due gol evitabilissimi. Ora dobbiamo ripartire da quei 70 minuti”, ha dichiarato mister Mimmo Giampà nella conferenza che anticipa la gara contro gli acesi: “Mancano 15 finali, ma non sono da ultima spiaggia. Ogni partita è difficile, dobbiamo cercare di vincere ma per battere l’Acireale dobbiamo fare una grande prestazione e giocare con piglio e giusta concentrazione”.

Arriverà un Acireale reduce dal successo sul Troina, ma che trova più fatica in trasferta: “Verranno qui per vincere e, nonostante qualche risultato non positivo fuori casa, non dobbiamo distrarci perché hanno fatto sempre buone prestazioni. Sappiamo il valore dell’avversario, è tra le prime tre più forti del campionato. Hanno perso giocatori importanti ma ne sono arrivati altri. Sarà una partita difficile – ha ribadito il tecnico biancoazzurro - dobbiamo preparare la partita come sempre e non sbagliare nulla. Dobbiamo scendere in campo con la giusta concentrazione e serve la prestazione, perché se la squadra è concentrata può fare grandi cose”.