Sporting Franciacorta: chi è il mister X per la panchina?

21.06.2021 22:30 di Anna Laura Giannini   vedi letture
Fonte: Brescia Oggi
Sporting Franciacorta: chi è il mister X per la panchina?
© foto di NotiziarioCalcio.com

Imparare dai propri errori per costruire un futuro decisamente più ricco di soddisfazioni. Questi sono giorni decisivi per mettere le basi dello Sporting Franciacorta 2021/22, dopo non essere riusciti a centrare i playoff nel campionato appena messo in archivio.

Nuova annata e nuova guida tecnica. Il finale di stagione più che positivo degliamaranto non è bastato ad Emanuele Bruni, subentrato a sette giornate dalla fine delcampionato a Gianluca Zattarin e alla prima panchina in serie D, per guadagnarsi la riconferma. Nei giorni scorsi infatti la società del presidente Giambattista Belotti ha ufficializzato che Bruninon sarà l'allenatore dello Sporting Franciacorta per il prossimo campionato. Unadecisione non sorprendente, che sottointende la volontà della dirigenza franciacortina di ripartire con un progetto ex novo dopo la deludente annata appena messa alle spalle. In ogni caso i 12 punti raccolti in sette partite dal «traghettatore»amaranto hanno permesso ad Emanuele Bruni di mettersi nl luce e sulle sue tracce c'è già il Valcalepio di Eccellenza.

Proprio la scelta di un nuovo tecnico dello Sporting Franciacorta sarà cruciale per capire come la società si muoverà anche sul mercato, nel quale il direttore sportivoEugenio Bianchini cercherà le pedine ideali per rinforzare un gruppocomunque di qualità. L'intenzione appare quella di non smantellare la rosa che nel finale del campionato ha messo in mostra buon gioco e un atteggiamento estremamente positivo. I maggiori cambiamentidovrebbero avvenire in attacco con qualche «big» come Simone Saporetti o Alessandro Bertazzoli che potrebbero lasciare la Franciacorta. Fondamentale anche capire su quali giovani la società deciderà di puntaredopo le ottimecose messe in mostra nello scorso campionato da giocatori come Muhic e Sow. Per quanto riguarda la scelta del neo tecnico amaranto la dirigenza bresciana sta valutando due tre profili e già in questa settimana potrebbero arrivare novità importanti se non decisive.

Tra i nomi che circolano ci sono quelli di Mario Tacchinardi, ai saluti con il Breno dopo tre stagioni estremamente positive, e Andrea Quaresmini, ex tecnico diLumezzane e Rezzato tra le altre. Voci che dovrebbero essere spazzate vie nei prossimi giorni dall'ufficializzazione del nuovo allenatore degli amaranto. «Stiamo vagliando due o tre profili di allenatore che potrebbe fare al caso nostro - ammette Eugenio Bianchini -: ci prendiamo ancora qualche giorno per fare la scelta. La scorsa stagione non è andata come avremmo voluto, ma l'ambizione della società resta la stessa e vogliamo allestire una squadra competitiva ». Nei prossimi giorni si dovrebbe perciò sapere qualcosa di più sullo Sporting Franciacorta del futuro.