Squadra in crisi: una società del girone E va in silenzio stampa

19.04.2021 13:35 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: eccellenzacalcio.it
Squadra in crisi: una società del girone E va in silenzio stampa

Una sconfitta che proprio non è andata giù al presidente Roberto Bianchi. Subito dopo il ko contro il Grassina, la società del Tiferno ha così proclamato il silenzio stampa. Bocche cucite per tutti i tesserati. Nessuno dunque si è presentato ai microfoni nell’immediato dopo gara, nessuna dichiarazione ai giornali e presenza vietata nelle varie trasmissioni televisive e radiofoniche. Nessuna dichiarazione neanche da parte del presidente o di altri dirigenti. Bocche completamente cucite insomma alla vigilia delle due settimane di sosta che vedranno il Tiferno tornare in campo domenica 9 maggio nella trasferta in casa del Badesse. 
Nel frattempo la squadra ha collezionato due punti nelle ultime cinque gare.A pesare sono soprattutto gli ultimi due ko interni di fila contro Scandicci e Grassina ultime in classifica. 
 

Tiferno raggiunto dalla Pianese a quota 40 punti e scivolato al quinto posto, dunque sempre in zona playoff, ma con Cannara e Sangiovannese che inseguono ad una sola lunghezza. 
Intanto è emergenza in difesa dopo l’infortunio di Briganti, mai sostituito, le condizioni ancora non al meglio di Catacchini e l’espulsione rimediata da Tersini contro il Grassina. In avanti invece potrebbe mettersi a disposizione anche il neo acquisto Donati, ancora mai convocato perché non pronto sul piano atletico.
Due settimane insomma per ritrovare la forma migliore e, magari, anche la parola…