Stresa punita dal Borgosesia

19.04.2019 13:30 di Nicolas Lopez   Vedi letture
Fonte: Giulia Polloli
Stresa punita dal Borgosesia

Nel turno infrasettimanale che precede la Pasqua, lo Stresa gioca in trasferta sul sintetico di Borgosesia.

Le due squadre hanno bisogno dei tre punti per le rispettive corse verso la salvezza: diretta quella del Borgosesia, l’approdo ai playout per lo Stresa. Mister Didu schiera i suoi con Del Frate tra i pali, Iannacone,Picone, Bernardi, Saltarelli in difesa. A centrocampo Ollio, Castelletto, Panatti e Pagliaro alle spalle del tandem Ravasi e Vitiello. Lo Stresa risponde con Barantani a difesa dei pali, Feccia, Rosato, Agnesina e Gallo in difesa. A centrocampo Frascoia e Battistello al centro supportati a destra da Vanzan e a sinistra da Gilio. In avanti Armato e Scienza.

I primi minuti sono di marca granata, con il Borgosesia che assedia l’area dei Blues. La palla rimane almeno un minuto ytra i piedi dei padroni di casa prima che Agnesina riesca a liberare l’area e a far riprendere fiato e campo ai compagni. Al 5’ Scienza sulla sinistra si impossessa di un pallone quasi sul fondo, scocca il traversone ma Del Frate in uscita blocca la sfera.  Al 6’ è Vitiello a far tremare i tifosi Blues con un colpo sotto in area che però si impenna oltre i pali di Barantani. All’’11 bella progressione di Ravasi che arriva quasi fin dentro l’area e scaglia il diagonale che finisce di un nulla a lato del palo di sinistra della porta di Barantani. Al 16sul fondo. Al’ Gallo spedisce in corner un tiro pericoloso, dalla bandierina batte Panatti, ma Barantani esce coi pugni e allontana. Al 20’ Gallo serve Gilio che prova il diagonale, ma la palla finisce sul fondo. Al 21’ Scienza batte un calcio di punizione per lo stacco di Agnesina. Del Frate esce sul pallone ma rimane a terra, colpito involontariamente dal difensore dei Blues.  Al 25’ Rosato con un gran lancio serve Gilio che poi prova nuovamente il tiro, ma la palla nuovamente finisce sul fondo.  Al 27’ Gallo crossa al centro dell’area, Armato svetta ma tocca appena la sfera, allungandone la traiettoria fin sul fondo. Al 28’ corner per il Borgosesia con Panatti che batte al centro dove Ravasi svetta ma manda alto. Al 39’ Panatti si insinua nelle maglie difensive dei Blues e scocca l’assist per Castelletto che tira ma non tyrova la porta. Al 40’ punizione di Panatti dal prolungamento del vertice destro dell’area di Barantani. La palla rimane tra i piedi di Frascoia che poi allontana.

La ripresa inizia con circa dieci minuti di ritardo a causa del ritardo su qualche altro campo. Nessun cambio nelle due formazioni. Al 3’ Armato era riuscito a trovare il varco verso la rete, ma il direttore aveva fermato il gioco per offside. Al 14’ Vitiello scaglia il tiro, Barantani in tuffo respinge, poi Rosato allontana, la palla arriva a Pagliaro che scaglia il diagonale che si infrange sulla base del palo alla sinistra di Barantani. Al 16’ calcio di punizione per il Borgosesia con Panatti che serve morbido per Pagliaro che però manca l’aggancio e consente a Barantani di intervenire sulla palla in tranquillità. Al 18’ fa il suo ingresso in campo Mirinioui al posto di Vanzan e al 22’ Armato gli confeziona un cross al bacio che però il difensore Blues non riesce a controllare in piena area, perdendo il tempo per il tiro. Ancora Mirinioui sulla fascia destra affrontato e strattonato dal diretto avversario che non riesce a fermarlo, ma il suo cross finisce diretto tra le braccia di Del Frate. Al 29’ Pagliero innesca Vitiello che slalomeggia in area prima di calciare in rete per il vantaggio. 1-0. Al 32’ Scienza lascia campo a Papini e al 37’ Scibetta subentra a Gallo. Lo Stresa prova a spingere sull’acceleratore ma il Borgosesia chiude bene gli spazi. Al 39’ Scibetta prova il cross in area dalla destra, ma la palla arriva a Del Frate. Nonostante 4 minuti di recupero, lo Stresa non riesce ad agguantare il pareggio. Finisce così con la vittoria del Borgosesia.

 

BORGOSESIA: Del Frate, Iannacone, Saltarelli, Panatti(37’st Silvestri), Picone Chiodo, Bernardi, Ollio(41’st Zacchi), Castelletto, Vitiello, Ravasi, Pagliaro. A disp.: Gattone,  Martino, Casella, Colombo, Benincasa, Tampellini, Pedrabissi. All.: Didu

STRESA SPORTIVA: Barantani, Feccia, Gallo(37’st Scibetta), Frascoia, Rosato, Agnesina, Vanzan(18’st Mirinioui), Gilio, Armato, Scienza(32’st Papini), Battistello. A disp.: Zenoni, Tuveri, Lopergolo,  Vecchio, Telesca, Bratto. All.: Mora

DIRETTORE DI GARA: Pistarelli (Fermo)

ASSISTENTI: Cardona (Catania) e Nechita (Lecco)

RETI: 29’st Vitiello

AMMONITI: Castelletto, Vitiello, Rosato, Frascoia, Del Frate