TN Florida, mister Bussone: «Se avessimo fatto noi i gol del Latina, ce li avrebbero annullati»

18.01.2021 12:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttolatina
TN Florida, mister Bussone: «Se avessimo fatto noi i gol del Latina, ce li avrebbero annullati»

La conferenza stampa del tecnico del Team Nuova Florida, Andrea Bussone, a margine del pareggio 2-2 con il Latina nella gara valida per la dodicesima giornata del campionato Serie D 2020/2021 girone G.

Quanta amarezza c'è dopo un gran primo tempo?
C'è tanta amarezza perché affrontavamo una squadra forte, probabilmente la più forte del campionato. Sul campo, nel primo tempo, non si è vista questa differenza. Probabilmente se uno non avesse visto le classifiche, avrebbe potuto pensare il contrario. Nel secondo tempo loro hanno messo una punta in più e sfruttato due colpi di testa, uno dei quali su palla inattiva, con due mezzi gol. Il video dirà che sono entrambi gol, ma il punto è che se fossero capitati al Nuova Florida sarebbero stati entrambi annullati. Col Latina è più facile dire che la palla è in rete. Poi con una punizione al vertice dell'area al 93' per noi, con Piro, non si è fatto neanche in tempo a batterla perché l'arbitro ha fischiato fallo di confusione. Al 95' permettiamo di battere l'ultima punizione a loro e poi si fischia la fine. Non è stato l'arbitraggio a fare il 2-2, ma sicuramente a parti inverse non sarebbe finita con questo risultato.

Sei soddisfatto di questa ripresa del campionato?
Sicuramente sì. Tra Nola, Torres e Latina abbiamo creato almeno 4-5 palle gol nitide a partita. Oggi c'è una parata coi piedi di Alonzi sul 2-0, un tiro da fuori di Suriano che sembrava rete. Abbiamo creato questa situazioni su palla a terra, non con calci da fermo o palle inattive. Questo dimostra che la squadra crea e cresce. Allo stesso modo non abbiamo concesso mai, alle spalle della difesa, azioni di uno contro uno degli attaccanti avversari, con Corsetti che è il giocatore più forte della categoria.

Il ritorno di Piro è la chiave per la salvezza?
Daniele fa parte di una rosa che, secondo me, è già forte. Speriamo che possa essere quel qualcosa in più che ci aiuti. Ho omesso di dire che all'87' Tocci ha la palla per mandare Piro in porta col sinistro e purtroppo ha fatto due tocchi in più e gliel'ha data troppo tardi. Abbiamo avuto anche la palla per fare il 3-2 nel secondo tempo.

Mercato importante
Sono soddisfatto. Come ha detto Elefante in settimana, questa è una squadra che aveva già qualità. Mancava quell'esperienza per far crescere anche i giovani. Non è un caso la crescita di Iacoponi a livello di realizzazioni e assist. Serviva qualche over in più per far crescere i giovani che erano già forti da sé.

Mercoledì c'è il recupero con l'Arzachena e poi quella casalinga con la Gladiator, due appuntamenti fondamentali per la classifica
Per come siamo messi noi è fondamentale ogni partita, era fondamentale anche fare tre punti oggi con il Latina. Sappiamo che l'Arzachena ha un attacco forte, con Molino e Rossi che sono giocatori importanti. Le sarde sono difficili da battere in casa, ma dobbiamo iniziare a fare punti anche in Sardegna. Sarà fondamentale iniziare a fare punti anche in trasferta, poi penseremo all'appuntamento in casa.