Trento, De Paola: "Il mio è un calcio aggressivo. Proverò a dare soddisfazione..."

12.10.2018 19:00 di Davide Guardabascio  articolo letto 548 volte
Trento, De Paola: "Il mio è un calcio aggressivo. Proverò a dare soddisfazione..."

Pronto all'esordo sulla panchina del Trento il tecnico Luciano De Paola in settimana subentrato all'esonerato Claudio Rastelli.

"Sono carico - dice De Paola - perchè sono convinto di aver fatto una scelta importante quando uno decide di andare a prendere una squadra in difficoltà, che dopo quattro partite ha fatto un punto, vuol dire che ha l’adrenalina giusta. Potevo aspettare, potevo scegliere qualcosa di diverso, però Trento è un capoluogo di provincia, ha dei dirigenti importanti, gente che vuole fare calcio e si vuole divertire, per cui io ed i ragazzi proveremo a dargli qualche soddisfazione. Il mio è un calcio aggressivo, l’anno scorso sono venuto qui con la Pergolettese: abbiamo vinto giocando a calcio, facendo bene, esprimendo un gioco di qualità e soprattutto caratteriale, che alla fine in queste categorie è quello che conta. Mi sono presentato ai ragazzi dicendo che non conta essere belli, bisogna essere pratici e caratteriali".