Trento, il presidente Giacca: «Con la Manzanese ci basta non perdere»

08.03.2021 09:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Trento, il presidente Giacca: «Con la Manzanese ci basta non perdere»

Il Trento è venuto fuori da Belluno con un pareggio. Buon viatico o cattivo viatico in vista della sfida con la Manzanese, anche essa fermata sul pari ieri.

A dirimere la questione il presidente Mauro Giacca ascoltato da trivenetogol.it: «Sicuramente il Trento entra sempre in campo per vincere, la squadra che ci sarà domenica sarà sicuramente una squadra tosta. Ci aspettiamo, dunque, una grande partita per i nostri tifosi e per noi. Per il Trento sia la vittoria che il pareggio sarebbero due risultati positivi. Abbiamo solo un risultato negativo: non dobbiamo perdere. Loro, invece, devono per forza vincere. Chiaro che il campionato è ancora lungo, ma perdere altri punti non sarebbe positivo per loro. La squadra nei match importanti ha sempre tirato fuori quello che doveva. Obiettivo stagionale? Obiettivo, obiettivo.. Sappiamo benissimo che è stato quello di ricostruire una società e ci siamo riusciti. Volevamo una società che rispecchi la nostra trentinità e che abbia varie collaborazioni anche con le squadre dei nostri paesi, delle nostre vallate. Poi vogliamo dare anche loro l’onore di avere una società della comunità che possa dare un’immagine al calcio territoriale. Chiaro che l’obiettivo dei 100 anni lo sappiamo perché la nostra voglia è quella di fare bene e sia per me, che per Zobele e tutti coloro che stanno lavorando in questa società da ormai 7 anni, l’obiettivo è riportare il Trento nella categoria in cui militava quando i nostri genitori ci portavano a vederlo allo stadio».