UFFICIALE: Avellino a De Cesare. Versati già 4 milioni di euro

09.08.2018 18:07 di Ermanno Marino  articolo letto 2539 volte
UFFICIALE: Avellino a De Cesare. Versati già 4 milioni di euro

Il sindaco Vincenzo Ciampi ha scelto. L'Avellino è stato affidato all'imprenditore Gianandrea De Cesare proprietario della Sidigas e della Scandone basket. Toccherà a lui far rinascere la società biancoverde.

A far pendere dalla sua parte l'ago della bilancia sarebbe stata la solidità economica del suo gruppo dimostrata a suon di assegni circolari. Addirittura, alla manifestazione di interesse sono stati allegati assegni circolari per complessivi 4 milioni di euro, la maggioranza dei quali andrà alla società che nascerà, 150 mila euro sono destinati alla Figc per l'affiliazione del club, ed altri 50 mila circa, tra tassa d'iscrizione e fideiussione, andranno alla Lega Nazionale Dilettanti. Entro domani sarà completato l'iter presso la Figc, ci sarà tempo fino alle 19:00 del 13 agosto per definire, invece, l'iscrizione in Serie D.

Queste alcune delle parole del sindaco in conferenza stampa pochi minuti fa: "Nessuno dei partecipanti a prodotto assegni circolari di alcun importo. La scelta per me, in questo senso, abbastanza semplice ed obbligata. Poi, la comprovata esperienza sportiva è sotto gli occhi di tutti visto quanto hanno fatto nel mondo del basket. La differenza l'hanno fatta gli assegni circolari, una società che dimostra una tale liquidità è una garanzia. Il ruolo del Comune finisce qui, ora la palla passa a De Cesare che entro le 12 di domani devono provvedere all'affiliazione alla Figc".