UFFICIALE: Modena, via anche il direttore sportivo Tosi

15.05.2019 15:00 di Nicolas Lopez   Vedi letture
UFFICIALE: Modena, via anche il direttore sportivo Tosi

Dopo Alberto Bollini, il Modena perde anche il direttore sportivo. Doriano Tosi ha infatti rassegnato le proprie dimissioni. Come riportato da Parlandodisport.it, l'ormai ex dirigente canarino ha spiegato così i motivi del suo gesto: "Innanzitutto chiedo scusa, a tutti coloro che vogliono bene al Modena. Scuse che devo perchè l'obiettivo della Serie C non è stato raggiunto e questo pesa alla società e alla mia persona. In molti hanno chiesto le mie dimissioni in questi mesi e posso rassicurare tutti, le dimissioni le ho date già dopo la partita di Crema. Resterò solo fino al termine dei playoff per condurre le normali questioni quotidiane, ma il destino è segnato. Il giorno dopo la sconfitta di Novara, oltre alle lacrime di tutti, la società si è riunita e ha deciso di cambiare allenatore improvvisamente e ieri abbiamo comunicato di andare avanti con lo staff precedente. Ma riflettendo e approfondendo l'argomento abbiamo pensato di affidare la panchina a Roby Malverti, uomo che ci rappresenta e che ha la maglia del Modena cucita addosso. La città non ha esperienza di Serie D e non la capisce, le colpe sono da dividere tra tutti noi ma ho sentito giudizi fuori dal comune in questi mesi. A Bari l'allenatore non andava bene, eppure vinceva ed è arrivato primo..".