Vastese sul velluto: poker di reti rifilato al Tolentino

11.11.2019 00:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Vastese sul velluto: poker di reti rifilato al Tolentino

Vittoria nel risultato netta per i biancorossi di mister Amelia che travolgono i cremisi per 4-0. Risultato che nel risultato indubbiamente punisce oltre misura il Tolentino ma che permette ai biancorossi di conquistare tre punti per smuovere quantomeno la classifica. In una giornata che vede il Notaresco espugnare Matelica e la Recanatese impattare nell'anticipo per 1-1 contro il Pineto le due squadre nel match odierno all'Aragona scendono in campo con Dos Santos e Kamana come capitani delle rispettive squadre, il tutto per dare un segnale deciso nella lotta al razzismo. Le marcature portano la firma di Giorgi al 27', Dos Santos al 57', Esposito al 76' e Ansini al 91' per un rotondo 4-0 sul tolentino che fa riaffiorare ricordi agrodolci ai tifosi accorsi allo stadio (promozione all'ultima giornata nel 2009 e play off persi nel 2003).  Fuori Palumbo per infortunio, i biancorossi hanno capitalizzato al meglio le occasioni davanti all' incerto estremo ospite Bucosse. Positive la prove tra i biancorossi di Pompei e Dos Santos,  in  un pomeriggio autunnale  finalmente di soddisfazione per i tifosi vastesi. Preme sottolineare  comunque la bella prova dei ragazzi di Mosconi che per larghi tratti del match hanno espresso un gioco davvero gradevole con svariate opportunità mancate. A fine match squadra richiamata sotto la curva per prendere l'applauso  del settore aragonese con lungo colloquio tra staff tecnico e dirigenti in mezzo al campo.

Tabellino:

Reti: 27’pt Giorgi, 12’st Dos Santos, 31’st Esposito V., 46’st Ansini

VASTESE: Bardini L., Pompei, Pollace (11’st Perocchi), Stivaletta (28’st Esposito V.), Dos Santos (38’st Ansini), Esposito F. (22’st Alonzi), Giorgi, Marianelli, Cavuoti (26’st Loggello), Cacciotti, Bardini F. . A disposizione: Di Rienzo, Fanelli, Zinni, Cardinale.  All.: Amelia

TOLENTINO: Bucosse, Bonacchi (19’st Tizi), Laborie, Labriola, Tortelli (30’st Carissimi), Kamana, Mastromonaco, Strano (26’pt Severoni), Di Domenicantonio, Minnozzi, Capezzani (16’st Palmeri). A disposizione: Giorgi, Ruggeri, Cicconetti, Lupo, Marcantoni, Carissimi. All.: Mosconi

Arbitro: Aleksandar Djurdjevic di Trieste (Angelini di Empoli e Mantella di Livorno)