Vis Artena, il ds Maurizi: «Non serviva riaprire il mercato»

27.01.2022 22:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Vis Artena, il ds Maurizi: «Non serviva riaprire il mercato»

Il Consiglio Federale ha accolto la richiesta della Lega Nazionale Dilettanti stabilendo la riapertura dei termini di tesseramento dei calciatori in ambito dilettantistico a partire dal 26 gennaio fino al 10 febbraio 2022, e di conseguenza le liste di svincolo potranno essere depositate dal 26 gennaio al 2 febbraio 2022. Riaperto dunque il mercato di Serie D, a commentare la decisione è il direttore sportivo Tommaso Maurizi:

“A mio non serviva riaprire il mercato. Le società hanno avuto tutto dicembre per riorganizzarsi, perciò qual è il senso adesso di questa nuova finestra? Guardando in casa nostra, la squadra è costruita, faccio fatica a vedere un ruolo in cui abbiamo necessità di intervenire. Staremo comunque attenti, questo è normale, ma se decideremo di intervenire dovrà essere un’operazione estremamente mirata”.