Man City, Akanji si sfoga: «Per quanto bene mi allenassi col Dortmun finivo sempre in tribuna»

13.09.2022 07:45 di Nicolas Lopez   vedi letture
Man City, Akanji si sfoga: «Per quanto bene mi allenassi col Dortmun finivo sempre in tribuna»

Non le manda a dire alla sua ex squadra Manuel Akanji che dopo il passaggio di mercato al Manchester City si è sfogato col quotidiano svizzero Blick parlando dell'ultimo periodo al Borussia Dortmund.

«Non era un momento facile per me. Facevo parte della squadra e avevo un contratto in essere; ero concentrato e continuavo a dare tutto durante l'allenamento. Ma il principio delle prestazioni non contava più, ero seduto in tribuna, non importa quanto bene mi allenassi. Scelta del tecnico o della dirigenza? Non lo so, dovete chiederlo al club. Le mie sono solo supposizioni. Il Manchester City? Ha trattato con il mio agente e con il Dortmund. È stato tutto estremamente veloce. Nel giro di due giorni sono volato a Manchester e il mio trasferimento è diventato ufficiale».