La Lazio sbanca il Franchi: quattro reti alla Fiorentina e -3 dalla vetta

10.10.2022 23:03 di Maria Lopez   vedi letture
La Lazio sbanca il Franchi: quattro reti alla Fiorentina e -3 dalla vetta

La Lazio rifila un poker alla Fiorentina e sbanca l’Artemio Franchi di Firenze. La squadra di Italiano gioca, crea, ma non punge nel primo tempo. La prima occasione è per Jovic che sfiora il gol con un tap-in basso. Neanche un giro d'orologio dopo è ancora il serbo che va ad un passo dalla rete con una deviazione volante che termina alta. Nei successivi 4' sono altre due le buone occasioni per i viola, con la Lazio che rimane troppo schiacciata sulla propria area di rigore. Dopo tante occasioni sbagliati dai padroni di casa, però, arriva il vantaggio della Lazio. In una delle prime uscite offensive degli uomini di Sarri è Vecino a sbloccare il match con una spizzata di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

Al 25' arriva anche il raddoppio della Lazio. Azione dalla destra dei biancocelesti con Milinkovic-Savic che mette nel mezzo un pallone che Zaccagni spizza e manda in rete. Al 31' ancora Lazio vicino al gol e ancora con Vecino che sfrutta un disimpegno sbagliato di Bonaventura per arrivare al tiro: Terracciano blocca. Al 37' altra occasione per la Fiorentina con Bonaventura che s'imbuca con i tempi giusti presentandosi davanti a Provedel: il 5 viola anziché calciare in porta tenta un assist a favore di Jovic ottimamente marcato e in ritardo di posizione.

Nella ripresa calano i ritmi della sfida, con la Fiorentina che continua ad imbastire buone azioni ,a senza trovare la zampata vincente per accorciare le distanze. A quel punto la Lazio dilaga nel finale. All'86' arriva il gol che chiude la gara con Luis Alberto che realizza su assist di Immobile imbeccato ottimamente da Pedro che resuscita un pallone che sembrava morto per tutti. Al 91' Lazio cala il poker con Ciro Immobile. Ancora assist per Milinkovic-Savic che di tacco manda in porta il 17 biancoceleste.