Coppa Italia di Serie C: parola al campo: le ultimissime su Catania - Padova

02.04.2024 14:15 di Maria Lopez   vedi letture
Coppa Italia di Serie C: parola al campo: le ultimissime su Catania - Padova

Allo stadio "Angelo Massimino" si terrà la finale di ritorno della Coppa Italia di Serie C tra Catania e Padova, con fischio d'inizio alle ore 20:30 da parte del signor Stefano Nicolini di Brescia.

Il Padova ha vinto la partita d'andata con il punteggio di 2-1, grazie alle reti di Palombi e Crisetig, mentre Monaco ha segnato il gol della speranza per il Catania in vista degli ultimi 90 minuti (più eventuali supplementari e rigori) da giocare. Tuttavia, la partita d'andata è stata segnata da incidenti tra i tifosi, con l'invasione dei tifosi rossazzurri e gli scontri con i rivali patavini, che hanno portato alla squalifica del "Massimino" e all'obbligo di disputare il match di ritorno a porte chiuse. Nonostante ciò, saranno presenti 1.500 tifosi under 14 sugli spalti per sostenere i padroni di casa.

Per quanto riguarda gli obiettivi stagionali, il Padova vorrebbe vincere la Coppa Italia per coronare un percorso perfetto, mentre il Catania ha bisogno di vincere questo trofeo per consolarsi dopo un campionato deludente, in cui è più in corsa per i playout che per i playoff.

Il Catania dovrà fare a meno di Sturaro e Tello infortunati, e di Nana Welbeck squalificato. Il tecnico Zeoli dovrebbe schierare una formazione offensiva per cercare di recuperare lo svantaggio, con Furlan in porta, Bouah a destra, Monaco e Kontek centrali, Castellini a sinistra, Zammarini e Ndoj o Quaini a centrocampo, Peralta sulla trequarti con Chiricò e Cicirelli ai lati, e Di Carmine unica punta.

Il Padova ha diverse opzioni di formazione, con il tecnico Torrente che potrebbe schierare un 4-2-3-1. Rispetto alla partita d'andata, ci saranno diverse novità: Zanellati in porta, Belli al posto di Kirwan in difesa, Delli Carri e Perrotta centrali, Villa a sinistra, Crisetig e Varas a centrocampo, Valente, Radrezza e Liguori sulla trequarti, e Palombi unica punta.