Figc, equilibrio economico-finzanziario: ci sarà una novità nel 2024-2025

03.03.2024 09:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Figc, equilibrio economico-finzanziario: ci sarà una novità nel 2024-2025

“Proseguiamo nel percorso virtuoso volto al contenimento dei costi e al raggiungimento dell’equilibrio economico-finanziario del calcio professionistico italiano”. Il presidente della FIGC Gabriele Gravina commentò così l’approvazione all’unanimità del nuovo sistema delle Licenze Nazionali 2024-2025.

Tra le novità figurano l’anticipo del termine per l’iscrizione ai campionati professionistici, fissato al 4 giugno 2024 (solo per le società finaliste dei play off di Serie B e di Serie C il termine è fissato all’11 giugno), l’introduzione, in alternativa alla garanzia fideiussoria, del deposito a garanzia del cosiddetto escrow account e la fissazione al 29 maggio per l’individuazione di uno stadio adeguato da parte delle società partecipanti ai play off di Serie B e Serie C. Durante la stessa discussione è stata anche rafforzata la sanzione del blocco del mercato prevista nelle NOIF per coloro che non rispettano gli indicatori di controllo e per chi aderisce alla ristrutturazione del debito e agli strumenti riconosciuti dal Codice per la Crisi di Impresa.