La cura funziona: Salvatore Ciullo si è preso il Barletta

01.03.2024 22:30 di Nicolas Lopez   vedi letture
La cura funziona: Salvatore Ciullo si è preso il Barletta

Il pareggio ottenuto dal Barletta sul campo della Gelbison nella sfida di domenica scorsa si configura come un punto utile, un tassello che contribuisce alla difficile strada verso la salvezza. La partita offre spunti per diverse interpretazioni: da un lato, si evidenzia un approccio non particolarmente positivo con la squadra di casa spesso vicina al vantaggio; dall'altro, sorge il rammarico per le occasioni sciupate, tra cui un tiro di Diaz che ha colpito il palo e un rigore non concesso a Ngom.

Complessivamente, il bicchiere è visto come mezzo pieno, a condizione che questo risultato positivo funga da slancio per gli impegni successivi, cruciali per la squadra: Manfredonia al "Puttilli", Palmese in trasferta, Rotonda ancora in casa, prima di chiudere il ciclo a Gravina, un momento che sicuramente delineerà il destino dei biancorossi nella lotta per la permanenza.

Il tecnico Salvatore Ciullo merita grandi elogi per i miglioramenti evidenziati dalla squadra, che, dopo la sconfitta contro il Bitonto, sembrava destinata a una situazione critica. Nel post-partita, Ciullo si è espresso con fiducia: "Sono contento per la reazione della squadra e voglio sottolineare come la crescita coinvolga tutti i ragazzi, anche quelli meno utilizzati. Sappiamo di avere un cammino difficile e un calendario impegnativo, ma allo stesso tempo nutriamo fiducia nel percorso e nel lavoro che stiamo svolgendo".