Rappresentativa Serie D, ci siamo: domani il debutto alla Viareggio Cup

12.02.2024 21:15 di Nicolas Lopez   vedi letture
Rappresentativa Serie D, ci siamo: domani il debutto alla Viareggio Cup

Dopo tre raduni territoriali, due nazionali con altrettante amichevoli disputate, centinaia di ragazzi visionati, lo stage riservato ai 24 convocati al lavoro dal 6 Febbraio al CPO di Tirrenia (Li), per la Rappresentativa Serie D è arrivato il fatidico momento di scendere in campo nella gara di esordio della 74^ edizione della Viareggio Cup. Domani, martedì 13 Febbraio alle 15.00 sul campo “Uopini” di Monteriggioni (Si), i calciatori classe 2005 e 2006 del selezionatore Giuliano Giannichedda affronteranno gli spagnoli del Jovenes Promesas nella prima sfida del Girone 6. I giocatori appartenenti alle società di D, non sono ammessi prestiti dai professionisti, per la 17^ volta si cimenteranno in uno dei tornei più importanti al mondo a livello giovanile. Quest’anno la competizione è riservata ai ragazzi Under 18, sotto età per gli under della Serie D, una sfida ulteriore per la selezione del Campionato D’Italia.

L’entusiasmo e la motivazione di Giuliano Giannichedda sono un valore aggiunto per i giovani della D” Vogliamo andare avanti il più possibile. Il Torneo di Viareggio è una vetrina importante per consentire ai ragazzi di mettersi in mostra” – ha sottolineato Giannichedda - “Chi è arrivato fin qui se l’è meritato facendo bene con le squadre di appartenenza. La Serie D è un campionato molto formativo. I nostri giovani, parliamo di diciassettenni e diciottenni, hanno l’opportunità di giocare partite che valgono tre punti, che determinano promozioni o retrocessioni. La Serie D è ormai alla stregua di un campionato professionistico per l’organizzazione della Lega e delle società. Un bacino da cui il calcio italiano può attingere a piene mani”.

Un messaggio di incoraggiamento è arrivato anche dal Coordinatore del Dipartimento Interregionale Luigi Barbiero: “Mi auguro che i ragazzi possano sfruttare questa importante occasione per coronare il loro sogno di diventare calciatori professionisti, come è capitato a tanti di quelli che hanno vestito questa maglia in passato e che sono protagonisti nelle categorie superiori. Ringrazio il mister e tutto lo staff per il lavoro svolto fin qui con grande professionalità. Sono convinto che questo gruppo saprà esprimersi secondo le migliori aspettative, valorizzando il lavoro e gli investimenti delle società. Sono certo che questa Rappresentativa  confermerà sul campo l'ottimo livello tecnico dei giovani del nostro movimento”.

La seconda partita è in programma con l’Avellino giovedì 15 sempre alle 15.00 sul terreno di gioco in erba artificiale del “Pagni” di San Miniato (Pi). La Rappresentativa giocherà l’ultima gara del Girone Sabato 17 (ore 15.00) con i nigeriani del Mavlon allo stadio “Masini” di Santa Croce sull’Arno (Pi).

Come seguire la Rappresentativa – Le gallerie fotografiche delle partite saranno disponibili sul profilo Instagram e sulla pagina Facebook ufficiali della Lega Nazionale Dilettanti. I resoconti di ogni match saranno pubblicati sulle pagine dei quotidiani nazionali Corriere dello Sport e Tuttosport, storici media partner della Serie D. Aggiornamenti delle gare e presentazioni delle sfide saranno visibili sul profilo Instagram della LND con clip dei ragazzi direttamente dai campi di gioco e dal ritiro.

IL BILANCIO 17^ partecipazione - Dopo sedici edizioni il consuntivo è ampiamente positivo: 96 gol realizzati e 71 subiti in 59 gare giocate, per un  resoconto complessivo di ben trenta vittorie (due ai penalty), ventidue sconfitte (due ai rigori) e dieci pareggi. Un cammino che ha sorriso nel tempo a una Rappresentativa capace di piazzarsi quasi sempre almeno al secondo posto nel girone eliminatorio e centrare gli ottavi di finale dieci volte nelle ultime quattordici edizioni (le ultime quattro di fila, dieci in 15 Viareggio Cup) con l’acuto del terzo posto conquistato nel 2010 e i Quarti di Finale nelle edizioni 2023 e 2012.