Trastevere, Cioci: «La sconfitta col Pineto non cancella quanto di buono fatto»

05.12.2022 14:30 di Maria Lopez   vedi letture
Trastevere, Cioci: «La sconfitta col Pineto non cancella quanto di buono fatto»

Il commento di mister Franco Cioci , allenatore del Trastevere, ha analizzato la sconfitta dei suoi ragazzi contro il Pineto nella quattordicesima giornata del girone F di Serie D.

Queste le sue parole: «Dispiace molto perché abbiamo disputato un ottimo primo tempo e dopo il vantaggio abbiamo contenuto molto bene il Pineto, creando anche qualche occasione per raddoppiare, come nell'episodio del rigore che non ci è stato dato e che, dalla panchina, sembrava netto. L'inizio del secondo tempo, però, è totalmente negativo e dobbiamo fare mea culpa perché non è concepibile approcciare la ripresa in questa maniera e subire due gol nel giro di pochi minuti. Ci prendiamo i meriti quando ci sono ma anche le critiche quando sbagliamo e in questo caso lo abbiamo fatto. In ogni caso, la sconfitta non cancella quanto di buono fatto finora. Adesso pensiamo alla Puteolana perché è una partita importante e vogliamo fare bene per arrivare a giocarci un ottavo di finale per la prima volta nella storia del Trastevere. Dopo penseremo al Tolentino e all'Avezzano, due partite in casa importanti e che vogliamo vincere».