Trento, Rivi sulle rivali: «La Manzanese non è più una sorpresa, ma anche lo stesso Belluno...»

25.02.2021 20:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Trento, Rivi sulle rivali: «La Manzanese non è più una sorpresa, ma anche lo stesso Belluno...»

L’attaccante del Trento Luca Rivi si è intrattenuto nel dopo gara della partita con l’Este con Trivenetogoal. Queste le sue dichiarazioni

Forse la tua prova migliore da quando sei qui?

“Forse sì, diciamo che le occasione il mister me le ha sempre date. Che siano 10, 20, 60, 90 io cerco di entrare sempre concentrato e farmi trovare pronto per la squadra. È anche vero che sono arrivato e mi ha subito buratto nella mischia. Sono contento del minutaggio che mi ha dato il mister e spero di dagli sempre di più.
Io sono dell’idea che siamo un gruppo eccezionale, molto per l’entusiasmo che si è creato. Siamo davvero forti, le squadre che vengono qui devono fare fatica. Oggi non abbiamo dato modo all’Este. Sono sempre più convinto che questa squadra può fare di più. Il primo è finito 2 a 0, ma poteva finire anche di più. Speravo di poter fare gol, prima o poi lo farò. Noi attaccanti viviamo di questo. Ancora non è successo nulla e dobbiamo andare avanti concentrati”.

La classifica ti piace?

“All’inizio dell’anno dicevo, questo campionato finirà all’ultima partita. La Manzanese non è più una sorpresa ma anche lo stesso Belluno. Quello che so è che dobbiamo guardare noi stessi e dobbiamo dimostrare di voler rimanere lì”.