L'Atletico Madrid blinda il golden boy Pablo Barrios

24.01.2023 21:45 di Nicolas Lopez   vedi letture
L'Atletico Madrid blinda il golden boy Pablo Barrios

Pablo Barrios e l'Atlético di Madrid hanno raggiunto un accordo per il rinnovo del calciatore madrileno fino al 30 giugno 2028. Inoltre, il giovane centrocampista dell'Academy entra a far parte della prima squadra a tutti gli effetti.

Nel 2018, Pablo è entrato a far parte della nostra Accademia dal Real Madrid. Nella sua prima stagione avrebbe giocato nella Cadet B. Dopo aver prestato servizio per quasi cinque stagioni nella nostra Accademia, dove è diventato un pilastro fondamentale nella Juvenil A la scorsa stagione e in questo inizio di stagione con la filiale, Pablo ha realizzato il sogno di fare il suo debutto con il primo modello.

A 19 anni, il giovane centrocampista ha esordito con la prima squadra nella partita di campionato a Cadice. Solo pochi giorni dopo, Pablo ha esordito anche con il nostro club in Champions League, giocando l'ultima partita della fase a gironi a Porto.

Dopo la pausa dei Mondiali, il giocatore delle giovanili ha iniziato la prima partita ufficiale di Coppa contro l'Arenteiro, partita in cui segnerà il suo primo gol ufficiale con la prima squadra e che culminerà con la rimonta. Il secondo gol arriverà pochi giorni dopo in un'altra partita di coppa, questa volta a Oviedo, che servirà a certificare la qualificazione della nostra squadra agli ottavi di finale. In totale, Pablo Barrios ha già giocato 8 partite con la prima squadra ed è diventato un appuntamento fisso nella rosa di Diego Pablo Simeone.