Avellino, il diesse Musa: "Non trattiamo solo Sarno, Fabiano ed Alfageme. Tribuzzi? Resta qui almeno fino a giugno"

12.01.2019 09:00 di Massimo Poerio  articolo letto 705 volte
Avellino, il diesse Musa: "Non trattiamo solo Sarno, Fabiano ed Alfageme. Tribuzzi? Resta qui almeno fino a giugno"

Il tema caldo in casa Avellino è sempre il calciomercato. In conferenza stampa è stato interpellato sull'argomento il direttore sportivo irpino Carlo Musa che non si è sottratto: "Con Alfageme c’è stata una chiacchierata, stiamo parlando e non è ancora definito nulla perché è un tesserato della Casertana. Purtroppo fare mercato nei dilettanti è un problema, le società di Serie D non possono acquistare calciatori professionisti senza che questi non abbiano rescisso prima con il club di appartenenza. Ci sono altre situazioni che rendono problematico il tutto. Altri obiettivi? Sarno, Fabiano e Alfageme sono calciatori importanti, l’uno non esclude l’altro. Il nostro attacco è importante, le soluzioni le abbiamo. Sono nomi che abbiamo attenzionato, non sono gli unici. In uscita non c'è nessuno perché è scaduto il termine per svincolare gli atleti. In ogni caso non vogliamo mandare via nessuno, ma non costringiamo nessuno a restare. Qualcuno ci ha chiesto Tribuzzi, ma resta qui fino al termine della stagione".