C.A.E. stangata per l'Acireale. Condannate anche Gela, Ercolanese, Anzio, Lupa Roma e Tortolì

09.11.2018 07:30 di Maria Lopez  articolo letto 1087 volte
C.A.E. stangata per l'Acireale. Condannate anche Gela, Ercolanese, Anzio, Lupa Roma e Tortolì

La redazione di NotiziarioCalcio.com ha appreso, attraverso un comunicato stampa della Lega Nazionale Dilettanti, l'ufficialità delle condanne combinate dalla Commissione Accordi Economici alle società Acireale, Gela, Ercolanese, Anzio, Tortolì, Lupa Roma e Ternana (calcio femminile).

Tutte e sette le società dilettantistiche sono state condannate a pagare, così come da accordi economici ritenuti validi e vincolanti dalla commissione, le somme non ancora corrisposte ad ex atleti tesserati.

Di seguito l'elenco delle società, dei creditori e delle somme da versare entro 30 giorni per non incappare in un deferimento alla Commissione Disciplinare Nazionale ed a punti di penalizzazione.

Acireale - tot. € 26.193,04
€ 5.250,00 - Marco Schiavino
€ 950,00 - Sergio Maria Reina
€ 14.408,00 - Dario Barraco
€ 5.585,04 - Alessandro Aloia

Gela - tot. € 6.666,68
€ 6.666,68 - Cosimo Cosenza

Ercolanese - tot. € 4.000,00
€ 4.000,00 - Giuseppe Capone Adelchi

Anzio - tot. € 3.000,00
€ 3.000,00 - Lorenzo Regis

Tortolì - tot. € 600,00
€ 600,00 - Daniel Manca

Lupa Roma - tot. € 800,00
€ 800,00 - Nicola Bozzi

Ternana (calcio femminile) - tot. € 6.412,00
€ 6.412,00 - Maria Fontana Mascia